AI SIGNORI FORNITORI

 

 

 

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 

 

 

 

Studio ARCADIA DI PINAMONTI SILVIA Amministrazioni Condominiali corrente in 36100 Vicenza (VI) Via Q. Sella n. 35 - C. F. PNMSLV69M64G224A - P.IVA 03608590240, in persona del suo Legale Rappresentante (in seguito, “Titolare”), in qualità di Titolare del trattamento, La informa ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti: 

 


1. Oggetto del Trattamento 

 

Il Titolare tratta i dati personali, identificativi (ad esempio, nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail) – in seguito, “dati personali” o anche “dati”) da Lei comunicati. 

 


2. Finalità del trattamento

 

 I Suoi dati personali sono trattati:

 

senza il Suo consenso espresso (art. 6, lettera B, C ed E del Regolamento Europeo), per le seguenti Finalità di Servizio:

 

- adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere; 
- adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità (come ad esempio in materia di antiriciclaggio); 

 

- esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio.

 

 

 

3. Modalità di trattamento e conservazione dei dati

 

Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 del Regolamento UE 679/2016 e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

 

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità di Servizio.

 

 

 

 4. Accesso ai dati 

 

I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. 2:

 

 - a dipendenti e collaboratori del Titolare nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema; 

 

- a società terze o altri soggetti (a titolo indicativo, istituti di credito, studi professionali, consulenti, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.

 

 
5. Comunicazione dei dati 

 

Senza la necessità di un espresso consenso art. 6 lett. b) e c) del GDPR, il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui all’art. 2 ad Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento. 

 


6. Trasferimento dati 

 

I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

 

 

 

 
7. Diritti dell’interessato

 

Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 15 GDPR e precisamente il diritto di chiederci, in qualunque momento, l'accesso ai Suoi Dati Personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento, il diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall'art. 18 del GDPR, nonché di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che La riguardano, nei casi previsti dall'art. 20 del GDPR. Le richieste vanno a noi rivolte per iscritto al seguente indirizzo: info@arcadia-amm.com

 

 In ogni caso ha sempre diritto di proporre reclamo all'Autorità di Controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali), ai sensi dell'art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei Suoi Dati Personali sia contrario alla normativa vigente.